Per visualizzare questo contenuto devi accettare di utilizzare i cookie.

MyDigitalia
il digitale usato seriamente

editor di stili (CSS) testuali

editor di stili (CSS) testuali

Un foglio di stile è un file, con estensione .css, che, collegato alle varie pagine web di un sito, fà sì che la formattazione vi sia, in tutte, identica. Ad esempio in un foglio di stile si può definire quale sia il font da usare come default, sia nel senso di tipo di font (Arial, mettiamo, piuttosto Times New Roman) sia nel senso di grandezza (10pt piuttosto che l'80%). Vi si può ancora definire se i paragrafi debbano essere alineati a sinistra, o a destra, o giustificati, quale debba essere la distanza tra un paragrafo e un altro, o tra una parola e un'altra, o tra una lettera e un'altra.

programmi

per windows

Bill Gates non ve lo dirà mai, perché è troppo svantaggioso per le sue tasche farvi risparmiare tempo ed energie, ma uno strumento utilissimo per gestire siti web sono gli stili, e i fogli di stile.
A quanto mi risulta il migliore strumento per editare gli stili e gestirli in un sito è TopStyle, della Bradsoft. Si distingue per completezza e sobrietà ...di stile, con una interfaccia pulita e gradevole, chiara e funzionale. Dispone di molte funzionalità per gestire e automatizzare l'uso dei css, ed ha anche un editor incorporato per pagine (x)html. Il difetto maggiore è che è a pagamento...

per Linux

Anche qui la comunità del Pinguino si mostra incredibilmente sguarnita: a quanto pare il miglior editor è CSSED, che ci sembra decisamente peggiore di TopStyle (ad esempio mancano le finestrelle pop-up per suggerire il completamento di un elemento).

Peraltro Quanta, che già abbiamo citato come ottimo editor testuale, svolge una buona funzione anche come editor CSS, seppur non al livello di TopStyle.

Un altro buon editor css per linux può essere Kate, che evidenzia correttamente la sintassi.

Per visualizzare questo contenuto devi accettare di utilizzare i cookie.