Per visualizzare questo contenuto devi accettare di utilizzare i cookie.

MyDigitalia
il digitale usato seriamente

gestire i files

gestire i files

per comprimere (“zippare”)

programmi linux

Molto diffuso è Ark, che legge una vasta quantità di formati, da zip a gzip, bzip, tar e via dicendo. Può decomprimere archivi zippati con password da altri programmi, ma con qualche limitazione e non può impostare una password per un archivio da lui stesso creato.

Si tratta di un limite presente anche in Karchiver: a onta delle dichiarazioni ufficiali non è possibile proteggere con password un nuovo archivio (mentre, come Ark, può aprire, tramite password, un archivio creato da altri programmi di compressione, pur con qualche eccezione), inoltre non tutti gli archivi creati con Winzip o 7zip vengono decompressi (alcuni metodi di compressione non sono supportati).

Qualche tempo fa, ritenevamo che un prodotto che potresse far meno rimpiangere Windows e WinZip fosse PeaZip: a suo vantaggio c'è una grande facilità di installazione (praticamente lo si spacchetta ed è subito pronto), sia pur pagata con una notevole lentezza nel caricamento di un archivio, anche piccolo. PeaZip riesce a leggere tutti (senza le eccezioni che abbiamo accennato in Ark e in Karchiver) gli archivi compressi creati da altri programmi, inclusi quelli protetti da password, e può crearne di nuovi con password. Però non è ancora un programma maturo sotto ogni punto di vista.

Il modo migliore per comprimere files, anche con password, in fin dei conti è Krusader: selezionate in una finestra i files che volete comprimere, usare la funzione comprimi per creare un file zippato nell'altra finestra, e settare, se il caso, una password.

Dopo di ché quel file potrà essere letto, digitando ovviamente la password, se protetto, sia da altri programmi Linux, come Arkm sia da programmi Windows.

È vero che in qualche caso, quando trova archivi creati da altri programmi, tanto più se protetti da password, ci possono essere problemi. In quel caso si potrà sempre usare PeaZip.

programmi windows

Abbiamo provato molte utility di compressione, in genere piccoli programmi. La migliore resta ancora Winzip, che pur avendo qualcosa in meno di certi altri compressori (alcuni ad esempio possono rinominare dei singoli files compressi, senza estrarli, o possono navigare tra i files compressi con una shell come in "Gestione Risorse"), vince su un punto decisivo: la gestione temporanea dei files decompressi:

  1. nel caso di una istallazione, gestisce in modo impeccabile il processo, distruggendo automaticamente i files temporanei divenuti inutili dopo l'istallazione;
  2. aggiorna nell'archivio zippato, dietro domanda, i files estratti e modificati, e dopo averlo fatto li elimina dalla cartella temporanea (ed è su questi punti che cascano molti altri concorrenti di Winzip).

un programma di compressione (gratuito) da tenere d'occhio è ZipGenius: nelle ultime versioni è notevolmente migliorato e la ver. 5 rappresenta per molti aspetti qualcosa di molto interessante.
Nel setup di programmi zippati si è rivelato concorrenziale a WinZip, come pure nell'accettare le modifiche di files di office aperti con doppio clic, una volta effettuate le modifiche.
Gli manca ancora una caratteristica a nostro pare importante: far decidere con quale programma vogliamo modificare (o solo aprire) un file zippato: questo Winzip lo permette, unico tra i concorrenti.

Una ulteriore menzione merita anche UltimateZip: un programma freeware, che può rinominare singoli files di un archivio zippato. Anche lui, come ZipGenius, non permette di scegliere che cosa fare di un file in un archivio: l'unica voce è "open".

file manager

programmi linux

Oltre all'ottimo Konqueror, esiste un prodotto che imita TotalCommander, Krusader: si presenta, come quello, con le classiche due finestre di files affiancate, ottima configurazione per operazioni di confronto, sincronizzazione, copia da una cartella all'altra, da una partizione all'altra o da un PC all'altro.

Può essere usato anche come cliente FTP, o può visualizzare graficamente lo spazio usato sul disco, nelle diverse partizioni, cartelle e nei files.

Può dividere e riunire files molto grossi, compattare e scompattare, visualizzando tra l'altro i files di un archivio zippato come delle cartelle.

programmi windows

Ottimo è TotalCommander. E' un tuttofare favoloso: sostituisce benissimo "Gestione Risorse" in dotazione a Windows, e ne è molto, ma molto più veloce.


Certamente saranno uscite molti altri prodotti simili: cercateli!

Per visualizzare questo contenuto devi accettare di utilizzare i cookie.